COMUNICATO STAMPA_

“Un bambino su 10 nel mondo non è coperto da alcuna vaccinazioni. Il dato emerge dal Rapporto di valutazione 2018 del Piano d’azione globale sui vaccini, realizzato dal Gruppo di esperti di consulenza strategica sull’immunizzazione, il principale gruppo consultivo dell’Oms in materia.

È grave e preoccupante una fotografia mondiale di questo tipo: alcune malattie, come il morbillo, tornano ad essere endemiche in tutto il globo con l’altissimo rischio di morti del tutto evitabili e annunciate”.

Così, in una nota, la Confederazione italiana dei pediatri (Cipe) del Lazio.

“L’esitazione a vaccinare si fa sempre più insistente negli anni – aggiungono i pediatri – ciò significa che si allontanano progressivamente gli obiettivi dei piani nazionali di immunizzazione riportando l’umanità indietro di decenni, se non di secoli, con gravissima mancata tutela della salute dei bambini a cui non si può assistere con le mani in mano”.

“Lanciamo un messaggio al Ministero della Salute e all’Istituto superiore della Sanità affinché vengano realizzate quanto prima campagne di Pubblicità Progresso, da diffondere in orari consoni alle famiglie, volte a ribadire l’importanza delle coperture vaccinali e le basi scientifiche che ne sono a fondamento” concludono i pediatri.

Roma, 12 novembre 2018

 

Leave a Comment

Contattaci

Se vuoi contattarci in modo rapido inserisci i tuoi dati e ti risponderemo il prima possibile!

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca